Siria: la pittura come forma di auto-espressione, un laboratorio femminile al Deir Vartan
Aleppo, 4 marzo 2012 – Nel cuore di Aleppo, il JRS organizza presso il Centro Deir Vartan attività specifiche per rifugiate di tutte le età che risiedono in città o nei dintorni. È stato così che, nell'intento di mettere insieme ricreazione e sviluppo dell'autoconsapevolezza, è stato organizzato un laboratorio in quattro sessioni.

Segue >>>
Siria: superare l'isolamento attraverso la comunità
Aleppo, 25 maggio 2012 – Costretto a fuggire la persecuzione religiosa settaria in atto a Baghdad, seguita all'invasione del 2003 guidata dagli Stati Uniti, Hakeem Nagi ha perso tutto quello che aveva: amici, famiglia e lavoro. Dopo cinque anni di isolamento e solitudine, sta lentamente ricostruendo la propria esistenza grazie al sostegno e alla formazione ricevuta ad Aleppo presso il centro Deir Vartan del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati.

Segue >>>
Siria: quale destinazione, ora, per gli iracheni?
Aleppo, 25 maggio 2012 – Scoppiettanti di energia, Hassan e Nurredin sono eccitati per via della nostra presenza nella loro piccola casa. Sono davvero iperattivi, e approfittando della nostra distrazione provano a bere il caffè dalle nostre tazze. La loro è una vita isolata, e un visita del JRS è spesso il momento centrale della giornata.

Segue >>>